Leonor Bonilla

SOPRANO

artista in collaborazione con l’agenzia Lyric Art

Ha iniziato gli studi come ballerina al Conservatorio Profesional de Danza de Sevilla, dove ha ottenuto la specializzazione in Danza Española. Ha iniziato gli studi canori nel 2010 al Conservatorio Profesional de Sevilla Cristóbal de Morales con Esperanza Melguizo. Dal 2015 studia sotto la guida di Rocío Ignacio e Alfonso García Leoz.

Ha ottenuto il Primo Premio e il Premio Speciale del Pubblico al Concorso New Voices of Seville City, il Primo Premio alla terza edizione del Concurso Internacional de Opera Santa Cruz de Tenerife e al Concorso Internazionale Ciudad de Logroño.

Nel 2014 ha debuttato come Servilia ne La Clemenza di Tito di W.A. Mozart al Teatro Calderón di Valladolid, ha cantato Clorinda ne La Cenerentola e Musetta ne La Bohème all’Auditorio di Tenerife, Iza ne La Grande-Duchesse de Gérolstein di J. Offenbach al Teatro de La Zarzuela di Madrid, Rowan ne Il Piccolo Spazzacamino di B. Britten al Teatro de La Maestranza di Siviglia.

Ha debuttato in Italia nel 2016 come Fiorilla ne Il Turco in Italia a Piacenza, Ravenna e Modena, ha cantato come Francesca in Francesca da Rimini di Mercadante, sotto la direzione di Fabio Luisi, e Giulietta in Giulietta e Romeo di N. Vaccaj al Festival della Valle d’Itria a Martina Franca, Nannetta in Falstaff e Gilda in Rigoletto al Teatro Carlo Felice di Genova, il ruolo del titolo in Marina di E. Arrieta al Teatro de La Zarzuela di Madrid, la Contessa de Folleville ne Il Viaggio a Reims al Gran Teatre del Liceu di Barcellona, Cerere ne Le Nozze di Teti e di Peleo di G. Rossini al Festival Rossini in Wildbad, Lucia di Lammermoor, nel ruolo del titolo, al Teatro de la Maestranza di Siviglia.

Recentemente ha ripreso il ruolo di Francesca in Francesca da Rimini al Belcanto Opera Festival in Giappone e quello di Gilda in Rigoletto all’Ópera de Tenerife, ruolo che canterà nuovamente all’NCPA di Pechino.

Leonor Bonilla.jpg
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
website