Sara Rossini

SOPRANO

Si è laureata con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e si è perfezionata con il soprano Daniela Dessì. È stata allieva dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano per il biennio 2016/2018, durante il quale ha approfondito tecnica vocale e repertorio con docenti quali Luciana D’Intino, Eva Mei, Renato Bruson, Vincenzo Scalera e Michele D’Elia.

Tra i concorsi è stata vincitrice del Primo Premio al XVI Concorso Lirico Internazionale Umberto Giordano (2014 - Miglior Voce Italiana, Premio “Young Singer” voce femminile), del Primo Premio assoluto presso il Concorso Internazionale Spiros Argiris di Sarzana (2015) e della sezione “Esordienti” del Concorso AsLiCo (2016).

Ha debuttato Mimì ne La Bohème, I ragazzi e l'amore al Teatro Regio di Torino e nel circuito AsLiCo, Lauretta in Gianni Schicchi al Sarzana Opera Festival diretta da V. Galli, Contessa ne Le Nozze di Figaro al festival All Together Opera a Sanpietroburgo, diretta da F. Mastrangelo.

È stata Fiordiligi in Così fan tutte con la storica regia di Ettore Scola al Teatro Carlo Felice di Genova, Gretel in Hänsel und Gretel di E. Humperdinck, diretto da Marc Albrecht e con la regia di Sven-Eric Bechtolf, al Teatro alla Scala, dove ha cantato anche il ruolo di Biancofiore in Francesca da Rimini di R. Zandonai, diretta da Fabio Luisi. Ha cantato il ruolo di Lauretta nel Gianni Schicchi con l’Ente De Carolis a Sassari. Recentemente ha debuttato al Teatro di San Carlo di Napoli ne La Rondine diretta dal Maestro J.Valcuha.

Ha recentemente ripreso il ruolo di Gretel in Hänsel und Gretel e ha cantato il Requiem di Mozart al Teatro Lirico di Cagliari.

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
website