Jan Antem

BARITONO

Nato a Barcellona nel 1998. Inizia gli studi di tecnica vocale nella sua città natale. Nel 2016 incontra il baritono Luca Salsi, che è stato il suo insegnante per tre anni. Continua perfezionando la tecnica con il baritono campano Davide Luciano. Ha anche ricevuto lezioni e suggerimenti da Ernesto Palacio, Juan Diego Flórez, Carlos Chausson, Raúl Giménez, Gioacchino Zerrelli, Mariella Devia e Carlo Meliciani tra altri.

Durante l'estate del 2018 ha debuttato come solista interpretando il ruolo di Marullo del Rigoletto di Giuseppe Verdi in una produzione del Teatro dell'Opera di Roma in collaborazione con La Fabbrica Young Artist Program.

Durante la stagione 2019 ha debuttato: Dulcamara ne L'Elisir d'amore di Gaetano Donizetti con la regia di Paco Azorín nell’Auditorio del Conservatorio del Liceu di Barcellona, Don Alvaro ne Il Viaggio a Reims di Gioachino Rossini nel prestigioso Rossini Opera Festival di Pesaro, dopo essere stato allievo dell'Accademia Rossiniana Alberto Zedda 2019 e Dandini ne La Cenerentola nella stagione di Òpera Catalunya / AAOS, dopo di essere vincitore del ruolo al Concurso Mirna Lacambra 2019.

Nel gennaio 2020 è stato il vincitore del 71 ° Concorso AsLiCo per voci emergenti organizzato dal Teatro Sociale di Como e dall'Opera Lombardia a Como, Italia.

Tra i prossimi impmegni debutterà come Don Parmenione ne L’occasione fa il ladro alla ROHM e il Conte Robinson de Il Matrimonio Segreto di Cimarosa al Teatro di Tenerife, al Teatro Regio di Parma e al Teatro Massimo di Palermo.

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
website